The Quentin Tarantino Archives logo

News e Curiosità


#1

Inizio con un po’ di trivia:



1) Nel cast ci saranno alcune star del piccolo schermo:

Naveen Andrews (Lost), Rose McGowan (Streghe), Vanessa Ferlito (CSI NY, I Soprano, 24) e Freddy Rodriguez (Six Feet Under).



2) La macchina di Stuntman Mike è una Chevrolet Nova.



3) Il simbolo sul cofano della macchina di Stuntman Mike è molto simile a quello della band “Death by Stereo”.



4) La targa della macchina di Stuntman Mike è uguale a quella della macchina di Peter Fonda nel film “Dirty Mary, Crazy Larry” - Zozza Mary, pazzo Gary (1974).

Trivia by Scarface



5) La mustang gialle a strisce nere di Kim è un chiaro omaggio a Kill Bill vol. 1.

Una macchina verniciata in questo modo si era vista anche nel film horror di Alexandre Aja, “Alta tensione” (2003).



6) Nella targa della mustang gialla e nera c’è scritto “BRAND X”.

Brand X era la marca del veleno utilizzato da Joker in Batman (1989).

Brand X è anche il nome di una band Jazz-rock fondata nel 1975.



7) Zoe Bell è una famosa stuntwoman.

E’ stata la controfigura di Lucy Lawless in “Xena - principessa guerriera” e di Uma Thurman in Kill Bill.



8 ) Michael Parks interpreteràdi nuovo lo sceriffo Earl McGraw, personaggio giàvisto in “From dusk till dawn - Dal tramonto all’alba” e in “Kill Bill vol. 1”.



9) Sidney Tamiia Poitier (Jungle Julia) è la figlia del noto attore Sidney Poitier.



10) Nel cast anche il re degli effetti speciali, Tom Savini, il “Sex Machine” di “Dal tramonto all’alba- From dusk till dawn”.



11) Danny Trejo, il fraterno cugino di Rodriguez, interpreteràMachete nel finto trailer “They call him Machete”.



12) Tarantino dirigeràil finto trailer “Cowgirls in Sweden” del genere sexploitation.

Altri trailer saranno girati da Edgar Wright (L’alba dei morti dementi) e Eli Roth (Hostel).



13) Nel cast anche Fergi, la cantante dei Black Eyed Peas.



14) Nel cartellone pubblicitario del finto film “Potheads Two”, si leggono alcuni nomi noti ai fans di Tarantino:

Sarah L. Driver (regista del documentario “Full Tilt Boogie”, nonchè fonte d’ispirazione del nome Elle Driver), Helen Kim (Karen Kim in Kill Bill Vol. 2) e The RZA (il compositore delle musiche originali di Kill Bill).



15) Il cartellone che pubblicizza la stazione radio della dj Jungle Julia è un chiaro omaggio a Kill Bill vol. 1



16) Una scena di Death Proof è stata girata al Guero’s tacos bar, ristorante di una famosa catena messicana.



17) Mickey Rourke, avrebbe dovuto interpretare Stuntman Mike. Il suo nome era stato stampato, infatti, nelle prime copie della sceneggiatura di Tarantino.



18) In Planet Terror viene citata una scena di Terminator, film che Michael Biehn interpretò nel 1984.



19) Marley Shelton e Rosario Dawson erano nel cast di Sin City:

La Shelton interpretava la ragazza uccisa dal killer gentiluomo (Josh Hartnett) all’inizio del film, mentre la Dawson interpretava la prostituta Gale.



20) Il titolo si riferisce ai cinema americani degli anni Ottanta e Novanta che trasmettevano film violenti e a basso budget: tra i generi il kung fu dei fratelli Shaw, la sexploitation, la blaxploitation e il poliziesco. Questi cinema, spesso capannoni improvvisati erano chiamati Grindhouses.



21) La scritta Brand X (marchio X) sulla targa della macchina di Jungle Julia potrebbe essere l’ennesimo riferimento di Tarantino ai fumetti Marvel.Questa volta l’omaggio è rivolto al gruppo di mutanti capeggiati da Xavier: gli X-MEN.

(Trivia by marsellus wallace)



22) Nel cast di Planet Terror è spuntato a sorpresa anche il nome di Bruce Willis!



23) Il trailer inizia con la definizione del termine Grind House.

In Pulp Fiction veniva chiarito il significato del termine “pulp” tramite una scritta molto simile a questa.



24) Le gemelle che interpretano le crazy babysitter twins con ogni probabilitàsono parenti della produttrice Elizabeth Avellan, l’ex moglie di Robert Rodriguez.



25) Tarantino non rinuncia alla celebre inquadratura del piede sull’acceleratore e ci regala un primissimo piano dello stivale di Stuntman Mike che da gas al suo letale bolide.



26) Sheri Moon, la bellissima moglie di Rob Zombie comparsa in tutti i video e i film del marito (era l’inquietante Baby Firefly in House of 1000 Corpses e The Devil’s Rejects) interpreteràla cantante Eva Krupp nel finto trailer Werewolf women of the S.S.



27) La ragazza bionda nel poster gigante a casa di Jungle Julia è l’attrice Brigitte Bardot.



28) Jungle Julia, Shanna e Arlene vanno in giro a bordo di un Honda Civic bianca,

vettura apparsa in quasi tutti i film di Tarantino.



29) Lanna Frank, l’amica (e spacciatrice…) di Jungle Julia è interpretata dalla famosa

stuntwoman Monica Staggs.

La Staggs è stata la controfigura di Daryl Hannah in KIll Bill vol. 2, ruolo che le è valso, in coppia con la collega Zoe Bell (controfigura di Uma) due Taurus (gli oscar degli stuntman) nel 2005.



30) Stuntman Mike ha un debole per i piedi femminili.



31) La suoneria del cellulare di Abernathy è Twisted Nerve di Bernard Hermann, musica che fa parte della colonna sonora di Kill Bill vol. 1.



32) Secondo quanto raccontato da Kim, l’uomo con il quale Abernathy aveva una

relazione (anche se platonica…) l’avrebbe tradita proprio il giorno del suo compleanno

con l’attrice Daryl Hannah!



33) Stuntman Mike fuma la Chesterfields.



34) L’auto guidata spericolatamente da Kim, Zoe e Abernathy è una Dodge Charger

del 1970 identica a quella del film “Punto Zero” (Titolo originale: Vanishing Point)


#2

Ma ci avevate mai fatto caso che El Wray va a caccia di zombi in minimoto? ;D



vedere x credere!





Mi auguro che sia un’idea presa da qualche altro film, perchè una figata così non me la perdo di certo :smiley: Non vedo l’ora di vederlo sfrecciare con quel giocattolo!


#3

FInalmente mi sono iscritto al forum, erano diversi giorni che venivo a consultare i topic per leggere e linkare chicce e anteprime su GRINDHOUSE. Mi presento, mi chiamo Federico, ho quasi 31 anni, sono nato e vivo a ROma, nella vita sono un web-designer/art director presso una web agency da ormai 6 anni. Ilmio sito personale è questo: http://www.federicomancosu.com . Mio anche il sito http://www.caratteristi.it . Sono un appassionato di cinema di genere italiano (…e non solo), frequento da diverso tempo il forum di “NOCTURNO” e “GENTE DI RISPETTO”. Naturalmente adoro Quentin Tarantino e la sua filmografia, ho la fortuna di avere un’amicizia in comune con il regista americano, ho avuto quindi la fortuna di fargli recapitare a casa delle t-shirt di mia produzione (http://www.janjibani.com) e delle illustrazioni dedicate a Kill Bill che sono pubblicate sul mio sito e su quello di Sylvia (che saluto e ringrazio). Prima che la perdessi, avevo sul cellulare la suoneria di “TWISTED NERVE” composta in formato midi dal fratello del mio amico, che durante il Festival di Venezia di qualche anno fa, la passò a Tarantino, da quanto leggo, quella suoneria è presente in Death Proof.



Comincio ad intervenire nella sezione italiana con questa segnalazione:



On line ho trovato questa locandina di “BEYOND THE VALLEY OF THE DOLLS” di Russ Meyer, se contate le ragazze sono 8 come le protagoniste di “DEATH PROOF”, per non parlare dei riferimenti all’altro film di Meyer, ovvero "FASTER PUSSYCAT KILL KILL"











Purtroppo il mio inglese non è dei migliori, spero di intervenire spesso anche sulle restanti sezione del forum :slight_smile:


#4

ciao federico!



curiosità: come ti chiami su nocturno? (conosco qualcuno lì dentro)


#5

E checcacchio, serviva carne fresca ;D Benvenuto Federico…le cose che dice sono davvero strabilianti :o Mi auguro che sarai residente fisso nella nostra famigggghia ;D


#6

[quote=“miawallace”]
ciao federico!



curiosità: come ti chiami su nocturno? (conosco qualcuno lì dentro)
[/quote]

Fmd.design


#7

[quote]
On line ho trovato questa locandina di “BEYOND THE VALLEY OF THE DOLLS” di Russ Meyer, se contate le ragazze sono 8 come le protagoniste di “DEATH PROOF”, per non parlare dei riferimenti all’altro film di Meyer, ovvero “FASTER PUSSYCAT KILL KILL”







[/quote]

Ciao Federico, benvenuto fra noi! :wink:

La locandina di questo BEYOND THE VALLEY OF THE DOLLS ricorda molto le 8 ragazze di Death Proof, hai ragione!

Chissàse ci saranno riferimenti anche nella trama… :wink:

Io non ho ancora visto FASTER PUSSYCAT KILL KILL…in che modo è legato all’episodio di Tarantino?


#8

puramente Quentin style la storia della suoneria!!! ve lo immaginate mentre riceve il midi? ahhaah


#9

qualcuno imbavagli il blonde che ho paura stia iniziando a spolierare ;D


#10

io? se evito perfino il trailer…mwuamuawmuamu


#11

Mamma mia…ma proprio in mezzo a questi anti spoiler dovevo capitare??

;D ;D ;D

Che frustrazione…


#12

Sapete chi ha dato a QT l’ispirazione per Death Proof?

Ve lo dico…? ;D

Non ci crederete, ma è stato…il mio amato SEAN PENN! ;D ;D ;D :-*



[i]In un’intervista su Newsweek, Tarantino ha dichiarato che l’idea di Death Proof gli venne in mente grazie a una conversazione avuta con l’attore Sean Penn.

Sean gli disse: “Compra una macchina qualsiasi e consegnala a una squadra di stuntman Con 10.000 o 15.000 dollari te la fanno diventare “a prova di morteâ€


#13

hahaha!



Quentin è Quentin ;D