The Quentin Tarantino Archives logo

Chuck palahniuk


#1

In questo topic possiamo parlare delle opere di questo geniale scrittore.



Comincio chiedendovi qualche parere sull’emblematica fine del film e del romanzo “Fight Club”.



Alcuni dicono che il protagonista sia morto sia nel libro che nel film, altri affermano che è morto solo nel film,

altri che non è morto affatto…

Voi che ne pensate?









Sito ufficiale:

http://www.chuckpalahniuk.net/



Sito italiano:

http://www.chuckpalahniuk.it/


#2

ehm…avendo visto il film e letto il libro secondo me NON E’ MORTO DA NESSNA PARTE!

poi magaro sballllio… :stuck_out_tongue:



cmq







CHUCK PALAHNIUK IDOLO


#3

Io ho visto solo il film…nel quale il protagonista non muore. :angel:



Cmq di Palahniuk ho letto un altro libro “Survivor” sempre abbastanza strano e contorto ::slight_smile:


#4

SURVIVOR è meraviglioso…

consiglio il pezzo su COME MANGIARE L’ARAGOSTA ;D ;D ;D ;D :o


#5

Nel libro il protagonista si risveglia in quello che per lui è il “Paradiso” (per questo alcuni lettori hanno creduto fosse morto)

ma che in realtàè un’ospedale psichiatrico.

Nel romanzo, dunque, il protagonista non muore, è chiaro.



Per quanto riguarda il film il discorso è più complicato…

secondo me il protagonista muore perchè l’esplosivo non è stato disinstallato!

Cito testualmente da un forum:



[i]Dunque all’inizio del finale,ovvero nei primi due minuti di pellicola, si

vede la telecamera correre giù dalla finestra del palazzo, andare nei

sotterranei del palazzo dove sono tutti quanti, si scorge il furgoncino

pieno

di esplosivo DISINNESCATO



veramente a questo punto non sappiamo per niente che l’esplosivo e’

DISINNESCATO, tutto quello che ci viene detto e’ che tra due minuti il

palazzo saltera’



da norton,la telecamera entra dal parabrezza

anteriore dal foro di proiettile e inquadra per un secondo o meno il timer

dell’esplosivo.

Osservatelo.



si’ si’, 02:45 infatti, ma per la verita’ tu chiedevi cosa si vede alla

fine, e in ogni caso anche dopo si capisce benissimo che “il narratore” non

ha DISINNESCATO proprio un ***** di niente, visto che tyler si prende la

briga di spezzare la chiave dentro la serratura del furgone in modo che a

nessun altro passi per la testa di DISINNESCARE l’esplosivo



Bene,ora sapete che Tyler ha definitivamente vinto,mettendola in **** a

tutti quanti,noi (soprattutto noi,spettatori) compresi.



ma perche’, c’era qualcuno convinto che narratore e marla fossero usciti

vivi da quel casino? e in ogni caso la loro vittoria sta proprio nell’essere

riusciti in qualche modo a farla finita



Ora sapete anche il perchè di quel gran,bel,***** .[/i]







L’immagine porno che si vede per una frazione di secondo alla fine, altro non è che la dimostrazione che in tutto

questo c’era lo zampino di Tyler Durden.

IL suo piano è riuscito.Tyler ha fregato il protagonista e pure lo spettatore…



Un finale buonista (Marla e il protagonista mano nella mano) non sarebbe stato contrario allo spirito del film???



Questa è l’interpretazione più gettonata su internet e mi sono lasciata convincere…ma non significa

che sia quella giusta…secondo me questo film ha un finale aperto a più interpretazioni.

Secondo voi ha senso?

Accetto ogni critica e eventuali mandate a… ;D ;D ;D non fatevi problemi! ;D


#6

ora che ci penso quello che ha postato Sylivia è un punto di vista mooooolto interessante…mmmh…


#7

tra l’altro edward norton dice una frase molto bella nel film alla fine…



mi hai conosciuto in un momento strano della mia vita”…



non lo so…ma in quel contesto mi è sembrata altamente poetica :slight_smile:


#8

[quote=“miawallace”]
SURVIVOR è meraviglioso…

consiglio il pezzo su COME MANGIARE L’ARAGOSTA ;D ;D ;D ;D :o
[/quote]

Siiiii!! :slight_smile: poi mi sembra ci siano un sacco di consigli su come smacchiare le macchie e lo smacchiamento in generale o_O


#9

[quote=“Frankie”]
Siiiii!! :slight_smile: poi mi sembra ci siano un sacco di consigli su come smacchiare le macchie e lo smacchiamento in generale o_O
[/quote]

Quando ho letto l’ultima frase del capitolo dove spiega come mangiare l’aragosta sono rimasta BASITA :o

;D ;D ;D



La prima parte di Survivor è come un corso di economia domestica! :wink:

Ho consigliato a mia madre di pulire gli spazi tra le piastrelle del bagno con l’ammoniaca!

;D ;D ;D ;D


#10

Qual’è la vostra opinione sul finale di Survivor?

Avete qualche notizia sull’eventuale film tratto dal romanzo?

Che attori vedreste nei panni dei protagonisti Tender e Fertility?

:slight_smile:


#11

Ecco il VERO FINALE DI SURVIVOR:



[color=red]SUPER SPOILER (selezionate il testo sottostante se volete leggere!)

[color=black]Se avete letto il libro saprete che Tender Branson, rimasto l’ultimo passeggero di un aereo,



racconta la sua storia alla scatola nera prima che si schianti sul deserto australiano.



Ma secondo la previsione di Fertility sarebbe dovuto sopravvivere al disastro



trovando alla fine un modo per cavarsela.



Ma il romanzo finisce pochi istanti prima dallo schianto,



quando il racconto si è appena concluso e Tender è ancora sull’aereo.







Dunque è morto?











No, non è morto, perché ha messo in atto uno stratagemma davvero ingegnoso.



Comincio col dirvi che l’ultimo capitolo è stranamente molto simile al primo. Troppo.



Un altro elemento che sfugge facilmente è nella descrizione degli oggetti ammucchiati dai passeggeri



prima di abbandonare l’aereo, ci si sofferma spesso sulla presenza di microregistratori a cassette.







Quindi cosa è successo?











La spiegazione più semplice è che Tender abbia registrato in precedenza,



prima di cominciare a raccontare tutto, forse quando è andato “in bagno”,



la parte finale del racconto sul registratore,



e poi arrivato alla fine, lo abbia acceso per incidere sulla scatola nera



il seguito del racconto e fare pensare che fosse ancora sull’aereo al momento dello schianto.



Mentre in realtàaveva avuto tutto il tempo di lanciarsi con un paracadute,



in qualche modo poi sarebbe stato recuperato da Fertility



che aveva previsto tutto e avrebbero potuto ricostruirsi una vita insieme,



dato che tutti avrebbero pensato che fosse morto veramente.















Se volete maggiori informazioni su Palahniuk,



vi consiglio di consultare il suo sito che è davvero ricco d’informazioni,



e da cui ho preso questa versione del finale che a quanto pare è proprio quella ufficiale.


#12

Barzellette sui Creedish:



Cosa c’è di più difficile che far passare un cammello per la cruna di un ago? Riuscire ad avere un’assicurazione sulla vita per coprire un membro della Chiesa Creedish.



Perchè un Creedish ha attraversato la strada? Perchè non è riuscito a farsi prendere sotto da nessuno.



Come chiameresti un Creedish con i capelli biondi? Morto. Con i capelli scuri? Morto.



Che differenza c’è tra un Creedish e un cadavere? Solo una questione di ore.



Cosa gridavano i Creedish quando passavano i carri funebri? Taxi!