The Quentin Tarantino Archives logo

Western Saloon


#1

Sento la necessitàdi aprire un topic dedicato a questo mondo che ci sta sempre più affascinando, rivelandosi precursore del cinema pulp, e con legami e intrecci che non hanno niente da invidiare ai gangster movie odierni…sebbene questo termine si sia perso nella notte (sanguinaria) dei tempi.



Le analogie con Tarantino sono GARGANTUESCHE… ora capisco perchè ha sempre definito Pulp Fiction un western rock’n roll 8)



Voi quali avete visto e quali possedete nella vostra videoteca?



i miei:



For A Few Dollars More

The Good, The Bad And The Ugly

Day Of Anger

The Big Gundown (la resa dei conti)

Once Upon A Time In The West

Giù la testa / Fistful Of Dynamite

Fistful Of Dollars

Death Rides A Horse(in arrivo)

Sabata

My Name Is Nobody

They Call Me Trinity

Trinity Is Still My Name





X quanto riguarda quelli visionati sono un po’ tantini e visti solo in TV…potrei ricordarli solo se li rivedessi come mi è successo con questi quassù, e quindi non ne menziono neppure uno…



Per quanto riguarda il materiale, vi getto in pasto qualcosa di davvero gustoso:





Che donna, Claudia Cardinale…



Qui trovate questo wallpaper insieme ad altri stupendi:

<LINK_TEXT text=“http://website.lineone.net/~braithwaite … lpaper.htm”>http://website.lineone.net/~braithwaitej/mainsite/images/wallpaper/wallpaper.htm</LINK_TEXT>





:wink:


#2

Io sono solo una novellina :-[

Recentemente ho visto:



Per un pugno di dollari

Per qualche dollaro in più

Il buono il brutto il cattivo

Sentieri selvaggi

Il mercenario

C’era una volta il west



Per il momento la mia collezione di dvd è a sacco di western :-[ :-[ :-[



Prossimamente vedro:

I giorni dell’ira

Un dollaro a testa (Navajo JOe)

e spero Da uomo a uomo (Death rides a horse)



:wink:



p.s. Che wallpapers Side :o :o :o :-*


#3

Pochi :-</E> :

Per un pugno di dollari

Per qualche dollaro in più

Il buono, il brutto, il cattivo

Rio Bravo

(alcuni con John Wayne di cui non ricordo i titoli)

Giù la testa

Credo sia tutto!


#4

-Per un pugno di dollari

-Per qualche dollaro in più

-Il buono il brutto il cattivo

-Il mio nome è nessuno

-Qualche film di Giuliano Gemma :o :wink:



Al momento,ricordo solo questi.Anche se devo ammettere che ne ho visti pochi :-</E>


#5

Anch’io come pulp non ne ho visti molti



Tutti quelli di Segio Leone…ovviamente.

Forse ho visto piu western “americani” che “spaghetti” come ad esempio “I magnifici 7” o “Gli Spietati”, e altri titoli che non ricordo.

Questi non sono certo anni d’oro del genere cmq sono rimasto colpito dall’ultimo film di Kevin Costner “Open Range - Terra di Confine”.



Se a qualcuno interessa, tra poco La7 trasmetteràla serie televisiva “Deadwood”, telefilm western molto duro e violento.

Non stiamo parlando della Signora del West o La casa nella Prateria, è una specie di “I Soprano” ambientato nella seconda meta del’ 800, penso che vi possa piacere.

Il sito ufficiale http://www.hbo.com/deadwood/


#6

[quote]Se a qualcuno interessa, tra poco La7 trasmetteràla serie televisiva “Deadwood”, telefilm western molto duro e violento.Il sito ufficiale http://www.hbo.com/deadwood/[/quote]
:o :o

Poncho! Sembra davvero interessante!

Appena saprai la data ufficiale dellamessa in onda non esitare a dircela!







intanto, per chi vuole farsi una cultura…



<LINK_TEXT text=“http://www.cabelas.com/cabelas/en/templ … stid=47148”>http://www.cabelas.com/cabelas/en/templates/index/index-display.jsp;jsessionid=1JMLUEBJUZNA1TQSNOECCOWOCJVYWIWE?id=cat20817&navAction=jump&navCount=1&parentId=cat20712&parentType=category&cmCat=MainCatcat20712&_requestid=47148</LINK_TEXT>

Un ottimo sito sull’artiglieria western di fine '800…io ho giàtrovato Remington Army, Cal. 44 e la Colt Navy (credo cal.38) rispetivamente di Van Cleef e Eastwood utilizzate ne Il buono, il brutto e il cattivo :wink:


#7

western all’italiana :



www.spaghetti-western.net


#8

[quote=“The Seb”]
western all’italiana :



www.spaghetti-western.net
[/quote]
Thank’s Seb :wink:

(it watches the new customers in the forum!)





Mi sono registrato 3 giorni fa… raccomando a tutti di fare lo stesso!


#9

http://spaghettiwesterns.1g.fi/



Questo è uno dei più bei siti che potrete trovare in rete…senza contare che contiene trailer rarissimi :wink:


#10

Ieri ho visto Navajo Joe di Corbucci.

Niente male,ottimo il protagonista (Burt Reynolds) e come al solito stupende le musiche di Morricone (A siluette of Doom e il main theme :slight_smile: )



La protagonista femminile è l’attrice italiana Nicoletta Machiavelli (questo cognome non vi ricorda qualcosa? Una certa Arlene Machiavelli, ad esempio? ;D ;D ;D )





un articolo interessante su quest’attrice dimentica da tutti ma non da Tarantino:

<LINK_TEXT text=“http://www.spietati.it/speciali/nicolet … a_colt.htm”>http://www.spietati.it/speciali/nicoletta-machiavelli/kill_bill_e_giarrettiera_colt.htm</LINK_TEXT>


#11

Vamos a matar companeros







Vi dico la verità: l’ho visto poichè è nella lista dei titoli da cui Q ha gentilmente “rubacchiato” qualcosa per il suo KB… ma l’unica cosa che ho notato qui è la quasi similitudine con altro grande lavoro di Corbucci,(senza dubbio di maggior fattura) Il Mercenario.



Sinceramente non so proprio cosa Tarantino abbia potuto omaggiare…l’unica scena più o meno simile è quando i due protagonisti trasportano Santos in una bara… ma (purtroppo) senza seppellirlo ;D (senza contare che la suddetta scena sembra proprio presa pari pari da Django,(guarda caso sempre di Corbucci e interpretato da Franco Nero) visto che al suo interno vi è lo stesso identico mitra!

Ancora una volta Tomas Milian fa grande un film dalla sceneggiatura debole e da un Franco Nero un pò sottotono; il personaggio di El Basco è assolutamente perfetto, curato nei minimi dettagli: dal basco che porta in testa, alle doppie cartucciere e il machete. Altra nota grandiosa del personaggio è che Tomas Milian gli dava la sua vera voce, regalandoci un misto di cubano-messico-romanesco assolutamente simpaticissimo.


#12

finalmente ho visto Death rides a horse







Avete presente quella papabile atmosfera che si respira e che vi avvolge mentre guardate Kill Bill? Bene, io l’ho risentita guardando questo capolavoro di Giulio Petroni -a mio dire secondo solo alla Trilogia del dollaro di Leone (Infatti la sceneggiatura è di Luciano Vincenzoni, lo stesso che curò la storia di “Per un pugno di dollari”). I particolari della storia e dei personaggi, la musica di Morricone, il ritmo sempre serrato e la paricolare violenza (la sparatoria finale è una delle più belle del western, a mio parere seconda solo a quella de “Il mucchio selvaggio”) rieccheggiando nell’aria ci permettono di assaporare il cinema che amiamo. Per un fan di Tarantino è un’esperienza in dimenticabile, ma è d’obbligo la visione per qualsiasi appassionato non solo di western (eh si, mi sto rivolgendo proprio a qualcuno di voi ;D ), ma anche di grande cinema. Le prestazione artistiche di John Phillip Law (ho visto solo Clint Eastwood in grando si riuscire a rubare la scena a Van Cleef) e del grande Lee valgono da sole la grandiositàdel film :wink:


#13

:’( :’( :’( :’(

:’( :’( :’( :’(

:’( :’( :’( :’(

:’( :’( :’( :’(



Piango… :frowning:

Sono ferma da giorni…e non posso dire altro… :-</E>


#14

please everybody post your reviews/opinions etc on www.spaghetti-western.net if you like