The Quentin Tarantino Archives logo

Reservoir dogs


#1

Il mio film preferito, a dispetto da quello che può far credere il mio nickname, è RESERVOIR DOGS!

E’ l’unico film che potrei vedere e rivedere tutto il giorno senza annoiarmi mai…

I dialoghi sono brillanti e dannatamente divertenti…chi non ha riso ascoltando la personalissima teoria sulla canzone “Like a vergin” di Mr. Brown, o la storia della cameriera Elois raccontata da Nice guy Eddie?

La scelta di iniziare il film ha rapina conclusa secondo me è geniale…

lo spettatore non sa praticamente niente e insieme ai personaggi cerca un po’ di capire cosa diavolo è successo alla gioielleria e chi possa essere stata la spia… molto belli anche i capitoli dedicati ai personaggi principali che ci fanno capire qualcosa in più sulla loro personalitàe il loro passato.

I personaggi sono uno più “cool” dell’altro…

I miei preferiti sono Mr. Blonde (la scena della tortura con in sottofondo “stuck in the middle with you” è troppo un CULT) Mr. Pink, il più simpatico, il più cinico ma anche il più razionale (fantastico quando cerca di far ragionare Mr. White e Mr. Blonde che stanno quasi per venire alle mani!) e Nice Guy Eddie interpretato da un grande Chris Penn!

Purtroppo questo film è peggio di una mattanza…alla fine muoiono praticamente tutti fatta eccezione di PInk…


#2

Ve lo dico io di cosa parla “Like A Virgin”. Parla di una ragazza che rimorchia uno con una fava così.Tutta la canzone è una metafora sulla fava grossa. Parla di una figa che scopa come una matta a destra e a sinistra, giorno e notte, mattina e sera; cazzo cazzo, cazzo cazzo, cazzo cazzo, cazzo cazzo, cazzo cazzo… cazzzo! …finchè un bel giorno non incontra un tipo cazzuto, alla John Holmes, e allora vai alla grande! Cioè, uno che con l’attrezzo ci scava i tunnel, come Charles Bronson nella “Grande Fuga”; lei ci da dentro come una maiala, finchè sente una roba che non sentiva da un secolo: dolore! Dolore!! Le fa male, le fa male! Non dovrebbe! Perchè la strada è giàbella che asfaltata ormai, ma quando il tipo la pompa le fa male, lo stesso dolore che sentii la prima volta, capite? Il dolore fa ricordare alla sua “patrice” folle le sensazioni di quando era ancora vergine! E quindi… “Like a Virgin”!







Scusate per la volgarità,ma da questo monologo ,ho incominciato a impazzire per i film di Tarantino.


#3

“Se vuoi prendertela con qualcuno, guardati allo specchio!” ;D


#4

Si è alquanto volgare, ma alla fine ti scappa da ridere!!!

Da notare la faccia sconcertata che fa Mr. Orange durante tutto il discorso… ;D


#5

Anche il discorso delle mancie e fenomenale.

Quel tirchio di Mr Orange. ;D


#6

Quello che non dava mance era Mr. Pink ma anche Mr. Orange alla fine si stava convincendo e voleva indietro il suo dollaro!!!


#7

[quote=“Silvia-BlackMamba”]
Quello che non dava mance era Mr. Pink ma anche Mr. Orange alla fine si stava convincendo e voleva indietro il suo dollaro!!!
[/quote]

Era proprio Mister Pink.

Credo di aver sbagliato colore. ;D


#8

Avete mai notato che all’interno del film ci sono degli indizi che dovrebbero far capire che la spia è Mr. Orange?



Quando Mr. White e Mr. Pink parlano da soli al deposito (Pink fuma e White si lava la faccia) sul bancone ci sono dei contenitori pieni di liquidi colorati, bianco arancione e rosa… i contenitori biachi e rosa sono vicini, mentre quelli arancioni sono più lontani…

Quando niceguy Eddie sta guidando per arrivare al deposito fa volare un palloncino arancione!


#9

[quote=“Silvia-BlackMamba”]
Avete mai notato che all’interno del film ci sono degli indizi che dovrebbero far capire che la spia è Mr. Orange?



Quando Mr. White e Mr. Pink parlano da soli al deposito (Pink fuma e White si lava la faccia) sul bancone ci sono dei contenitori pieni di liquidi colorati, bianco arancione e rosa… i contenitori arancioni sono di più!

Quando niceguy Eddie sta guidando per arrivare al deposito fa volare un palloncino arancione!
[/quote]

Mai notato. :o

Domani lo riguardo.

Complimenti ottima investigazione. :wink:


#10

8)


#11

Poco fa ho visto la conferenza stampa a Cannes del film “Sin City”,e ho notato Che Michael Madsen ha i capelli completamenti biondi. :o

Un omaggio al suo personaggio MISTER BLONDE. ;D


#12

Cannes 2005





L’altra persona dovrebbe essere Frank Miller il creatore del fumetto “Sin City”.

Mentre dietro potete notare Robert Rodriguez.


#13

:o


#14

[quote=“Silvia-BlackMamba”]
:o
[/quote]
Ti sei spaventata? ;D ;D


#15

un po’…

ma come s’è combinato??

???


#16

[quote=“Silvia-BlackMamba”]
un po’…

ma come s’è combinato??

???
[/quote]
All’inizio quando l’ho visto non mi sembrava lui. :smiley:


#17

se li fa spesso così i capelli, mi pare anche che sia il suo vero colore…mi sbaglio?


#18

[quote=“Miss_White”]
se li fa spesso così i capelli, mi pare anche che sia il suo vero colore…mi sbaglio?
[/quote]
Non saprei,io non l’ho mai visto biondo. ???


#19

io penso che sia così perchè ha gli occhi azzurri e poi la sorella ha i capelli di quel biondo. M a potrebbe anche avere i capelli neri e occhi azzurri…non so


#20

no, non può essere…

mi sembra un colore poco naturale…

stava meglio prima!!