The Quentin Tarantino Archives logo

Mr. Blonde


#1

Secondo voi cosa passava per la testa di Vic Vega?

All’inizio sembra normale…ride e scherza con gli altri…è pure simpatico…

Rispetta Joe come un padre e tratta Eddie come un fratello, giocano e scherzano come due bambini…

Si è fatto 4 anni di carcere pur di non tradire il suo boss…

Sembra il ritratto della lealtà…

Cosa succede allora?

Perchè trasforma la rapina in una carneficina e tortura il poliziotto senza motivo?

Vuole sfogarsi per i 4 anni di carcere e non riesce a trattanere la sua rabbia o…è solo…pazzo?

;D


#2

Secondo me è solo un pazzo maniaco sadico di me#@a al quale piace fare “Bang! Bang! Bang!” 8) 8)

Niente di più.

La scheggia impazzita della banda.

Il professionista che non sa resistere alla sua “piccola perversione” (come il coprofago di " Cose da fare a Denver quando sei morto"! :laugh: :laugh:)


#3

Ritratto della lealtàsì…ma con chi? Con gli amici di una vita, con coloro che ha rischiato la pelle (e la galera) con quelli che lo hanno aiutato in prigione(e non è una cosa da nulla) e procurato lavoro appena fuori.

E con cui ha accettato un incarico insieme ad altri ragazzi.



Insomma, una famiglia.



Mr.Blonde è un criminale che non si fa scrupoli se un qualcuno si mette tra lui e la paura di finire in galera (chi aziona un allarme sotto minaccia è uno di quelli) e che odia la polizia perchè rappresenta il paradosso del suo modo di vivere…





il tocco di follia c’è sempre, ma trattato con moooolta classe! :wink:



questo è il bello del pulp! Ti godi una scena di tortura con la giusta spruzzata d’ironia!


#4

[quote=“The Sidewinder”]
Ritratto della lealtàsì…ma con chi? Con gli amici di una vita, con coloro che ha rischiato la pelle (e la galera) con quelli che lo hanno aiutato in prigione(e non è una cosa da nulla) e procurato lavoro appena fuori.

E con cui ha accettato un incarico insieme ad altri ragazzi.
[/quote]

Sottoscrivo.

Anche i più spietati mafiosi sono il trionfo della lealtàe del codice d’onore, ma soltanto all’interno della “famiiglia d’appartenenza” (nel senso lato del concetto).

Con il mondo esterno tornano ad essere puri e semplici criminali, pronti a sparare e ad uccidere senza alcun freno morale.


#5

E’ un pazzo maniaco e basta…non ragiona…fàuna strage durante la rapina…senza un motivo valido(lui diceva che avevano premuto il pulsante dell’allarme…ma nessuno gli crede)…poi prende per il culo Mr White…poi aspetta che il resto della banda si allontani per iniziare ha fare la festa al povero poliziotto…

Rispetta solo Joe e Eddie…poi degli altri se ne frega… :slight_smile:

E’ un pazzo… :slight_smile:


#6

ma che occhi…wow… ::slight_smile: ::slight_smile: ::slight_smile:



una bosss a caso sarebbe d’accordo… :wink:


#7

Io non voglio difenderlo…

ma, pensateci bene…

4 ANNI in galera che effetto hanno su una persona?

Quanta rabbia ha accumulato in quel periodo?

Doveva esplodere prima o poi…

:-</E>


#8

[quote=“miawallace”]
ma che occhi…wow… ::slight_smile: ::slight_smile: ::slight_smile:



una bosss a caso sarebbe d’accordo… :wink:
[/quote]

Mia, questa è una discussione seria!!!

Non fermiamoci all’aspetto fisico che non frega a nessuno!







:slight_smile: però che occh… :slight_smile: :embarassed: :embarassed: :embarassed:

ehm… :-*

;D


#9

[quote=“Silvia-BlackMamba”]
Io non voglio difenderlo…

ma, pensateci bene…

4 ANNI in galera che effetto hanno su una persona?

Quanta rabbia ha accumulato in quel periodo?

Doveva esplodere prima o poi…

:-</E>

[/quote]

Sai che non l’ho mai neppure preso in considerazione questo punto di vista?

Sono sempre stato convinto che anche prima di finire in prigione fosse lo stesso pazzo bastardo che vediamo nel film, tale e quale.


#10

[quote=“Lonely Shepherd”]
Sono sempre stato convinto che anche prima di finire in prigione fosse lo stesso pazzo bastardo che vediamo nel film, tale e quale.
[/quote]
Hai ragione…quindi quoto… :wink:


#11

Io non sono daccordo, e vi spiego perchè:

Il pazzo psicopatico è l’anello debole del gruppo.

Può mandare all’aria il piano in ogni momento, non è affidabile e non può certo essere considerato un professionista.

Ora, se Vic è, ed è sempre stato un PAZZO per quale assurdo motivo era considerato un “portafortuna” da Joe e Eddie?

Perchè lo hanno fatto partecipare alla rapina se sapevano che era una mina vagante?

Che motivo aveva Joe Cabot di rischiare di mandare tutto a p… facendo partecipare un folle psicopatico a una rapina che avrebbe potuto fruttarli un sacco di bei quattrini??


#12

[quote=“Silvia-BlackMamba”]
Io non sono daccordo, e vi spiego perchè:

Il pazzo psicopatico è l’anello debole del gruppo.

Può mandare all’aria il piano in ogni momento, non è affidabile e non può certo essere considerato un professionista.

Ora, se Vic è, ed è sempre stato un PAZZO per quale assurdo motivo era considerato un "portafortuna" da Joe e Eddie?

Perchè lo hanno fatto partecipare alla rapina se sapevano che era una mina vagante?

Che motivo aveva Joe Cabot di rischiare di mandare tutto a p… facendo partecipare un folle psicopatico a una rapina che avrebbe potuto fruttarli un sacco di bei quattrini??
[/quote]

Non so…forse non era uso a “colpi di testa” come le sparatorie incontrollate durante le rapine, ma sono convinto che, comunque, sia sempre stato un instabile con tendenze sadiche e violente, anche prima del carcere.

Forse la reclusione ha estremizzato il patologico che giàalbergava in lui, ma la base su cui lavorare era giàbella marcia.


#13

[quote]Forse la reclusione ha estremizzato il patologico che giàalbergava in lui, ma la base su cui lavorare era giàbella marcia.[/quote]
sicuramente…


#14

Quello che dite è un po’ avventato ed è quasi basato sulle parole di White!

Joe e Eddie conosco Vic da un pezzo, mentre Larry l’ha appena incontrato e si è subito accanito contro di lui, sicuramente perchè i suoi nervi sono stati più saldi di quelli di Vic…ma avete mai pensato alla tensione emotiva durante una rapina? Mentre un allarme puo’ portarti a fare 10 anni di galera? Sicuramente Blonde, è molto privo di coscienza, perchè fa fuori 4 persone solo per salvare se stesso (e in un certo senso gli altri), ma la calma che lo contraddistingue,anche quando torna al rifugio, non fa di lui un pazzo. Allora a questo punto anche Eddie è un pazzo, visto che fa fuori senza pensarci un poliziotto per far capire che quella in quel caso non è “pazzia”, come Mr.Orange vuole far credere.

Eddie capisce subito che Orange sta tradendo il gruppo, e nelle parole che dice a discolpa di Vic, lì c’è il suo vero carattere.





In poche parole: Blonde non è un pazzo psicopatico, ma solo un criminale con poca coscienza verso la societàe quindi verso poliziotti e commessi che azionano allarmi. Un esempio di psicopatico è il personaggio di Tarantino in From dusk till dawn , tralasciando che è un maniaco sessuale. Fate un accostamento…


#15

Dai Side…

Mr. Blonde ha fatto una serie di cazzate durante e dopo la rapina…

Un professionista dovrebbe avere i nervi saldi e non dovrebbe mettersi a sparare a raffica come nel far west rischiando di ammazzare pure i suoi compari…

Per non parlare della tortura…che senso ha avuto?

Siete nella merXX e tu ti metti a tagliuzzare il poliziotto e a farci un barbeque?

Blonde si è comportato da pazzo totale!

Ma lo era anche prima???

Secondo me, la risposta è NO!

Certo non era un stinco di santo, ci mancherebbe, ma era una persona fidata, un professionista.

Cosa gli è scattato in testa, allora?

Dopo 4 anni in galera ce l’aveva con tutto il mondo…voleva solo un pretesto per ammazzare la gente e sfogarsi un po’…la polizia poi rappresentava quello che lui odiava di più e che gli aveva tolto la libertàper 4 anni…


#16

[quote=“Silvia-BlackMamba”]
Dai Side…

Mr. Blonde ha fatto una serie di cazzate durante e dopo la rapina…

Un professionista dovrebbe avere i nervi saldi e non dovrebbe mettersi a sparare a raffica come nel far west rischiando di ammazzare pure i suoi compari…

Per non parlare della tortura…che senso ha avuto?

Siete nella merXX e tu ti metti a tagliuzzare il poliziotto e a farci un barbeque?

Blonde si è comportato da pazzo totale!

Ma lo era anche prima???

Secondo me, la risposta è NO!

Certo non era un stinco di santo, ci mancherebbe, ma era una persona fidata, un professionista.

Cosa gli è scattato in testa, allora?

Dopo 4 anni in galera ce l’aveva con tutto il mondo…voleva solo un pretesto per ammazzare la gente e sfogarsi un po’…la polizia poi rappresentava quello che lui odiava di più e che gli aveva tolto la libertàper 4 anni…
[/quote]

io concordo con silvia!!


#17

[quote=“The Sidewinder”]
ma la calma che lo contraddistingue,anche quando torna al rifugio, non fa di lui un pazzo.
[/quote]

Beh, la calma non fa molto testo…alcuni dei più clamorosi svitati del cinema sono l’emblema della calma: penso a Hannibal Lecter o a Norman Bates! :laugh:


#18

[quote=“Lonely Shepherd”]
Beh, la calma non fa molto testo…alcuni dei più clamorosi svitati del cinema sono l’emblema della calma: penso a Hannibal Lecter o a Norman Bates! :laugh:
[/quote]

La calma intesa come sangue freddo, intendo… Hanno creato più scompiglio White e Pink litigando per un’ora che Blonde torturando un poliziotto. Ripeto: A Blonde in quel momento fare a pezzi un poliziotto era solo un modo per passare il tempo aspettando Eddie e gli altri, quindi chiamatelo assassino spudorato ma non pazzo…il pazzo è quello descritto da Orange: cioè un qualcuno che uccide un poliziotto easpetta i suoi compari per fargli la festa e fuggire! A lui non è passato nemmeno per la mente di fregare Joe (come ha pensato Pink) o di fare qualche altra cazzata a sfavore del piano (inoltre: tutti vogliono scappare dal magazzino, ma solo Vic convince tutti a restare x non tradire Joe e Eddie)





Paragonare Blonde ad Hannibal Lecter è un tantino ridicolo, non trovate? ;D


#19

[quote=“The Sidewinder”]
La calma intesa come sangue freddo, intendo… Hanno creato più scompiglio White e Pink litigando per un’ora che Blonde torturando un poliziotto. Ripeto: A Blonde in quel momento fare a pezzi un poliziotto era solo un modo per passare il tempo aspettando Eddie e gli altri, quindi chiamatelo assassino spudorato ma non pazzo…il pazzo è quello descritto da Orange: cioè un qualcuno che uccide un poliziotto easpetta i suoi compari per fargli la festa e fuggire! A lui non è passato nemmeno per la mente di fregare Joe (come ha pensato Pink) o di fare qualche altra cazzata a sfavore del piano (inoltre: tutti vogliono scappare dal magazzino, ma solo Vic convince tutti a restare x non tradire Joe e Eddie)





Paragonare Blonde ad Hannibal Lecter è un tantino ridicolo, non trovate? ;D
[/quote]
Parole sacrosante… ;D ;D ;D :wink:


#20

???

Non vi capisco, ragazzi…